NOTA IMPORTANTE: Quelle che seguono sono solamente delle approssimazioni per quanto riguarda le principali azioni da compiere e il tempo stimato per ciascuna di esse, fino all’arrivo ufficiale di una civiltà extraterrestre, gli Elohim, sulla Terra.

2019 - 2022

Iniziativa diplomatica

Trovare un Paese pronto a ospitare e organizzare una conferenza internazionale per discutere il Protocollo opzionale riguardante le ambasciate per gli extraterrestri.

Download E4ET Protocol re Embassies for ET 2015

2022 - 2025

Analisi del sito

Identificare i siti idonei al progetto dell’ambasciata per gli extraterrestri nei Paesi che hanno firmato il relativo protocollo e con i quali manteniamo buoni rapporti diplomatici.

2025 - 2027

Acquisizione del sito

Identificare, acquisire e trasferire il sito presso il Movimento Raeliano Internazionale. Stipulare un accordo sulle principali infrastrutture esterne.

Ratificare gli aspetti legali relativi al progetto Un’ambasciata per gli extraterrestri.

2027 - 2030

Pianificazione e realizzazione

Pianificazione generale, progettazione architettonica e ingegneristica, approvazioni, stipula dei contratti e avviamento del progetto.

Costruzione del complesso dell’ambasciata per gli extraterrestri, compreso un suo modello in scala ridotta che sarà aperto al pubblico.

Dal 2030 l'ambasciata sarà operativa ad interim in attesa del ritorno degli Elohim, i nostri padri che vengono dallo spazio.